Un principio del minimalismo poco conosciuto per ridurre lo stress

di | 22 Marzo 2021

C’è un principio del “minimalismo a colori” poco conosciuto, ma che puoi usare subito per semplificare la tua vita e ridurre lo stress, anche se sei ancora agli inizi del tuo viaggio nel minimalismo.

Al giorno d’oggi infatti ci sono situazioni stressanti che spuntano ovunque come funghi.

Prendiamo ad esempio un lunedì mattina come tanti…

Sali in macchina all’alba e già inizi a stressarti per il traffico che ti fa arrivare tardi in ufficio.

E quando finalmente arrivi al lavoro… ti aspettano otto ore di stress per il capo – i clienti – i colleghi – il computer che si impalla– duemila mail a cui devi rispondere – il capo – il capo – il capo.

Quando finalmente arrivi a fine giornata e risali in macchina… ti stressi di nuovo per il traffico, che ti ruba preziosi minuti di tempo libero.

Il giorno dopo riinizi tutto da capo.

Il problema è che tutte queste cose ti causano uno stress pazzesco che rovina il tuo umore e avvelena la tua vita, proprio come una macchia di petrolio che inquina il mare…

Infatti uno studio ha dimostrato che lo stress è causa di un sacco di malattie: non solo problemi alla pelle, ma anche disturbi dell’alimentazione, perdita di capelli, ulcere e coliti, disturbi cardiovascolari e depressione… fino ad arrivare al “burnout”.

Ma non è colpa tua se sei stressato.

È colpa della società in cui vivi, che è sempre più frenetica e competitiva, e ti spreme come se fossi un limone.

L’OMS infatti ha definito lo stress “il male del secolo”, e secondo un recente studio di Assosalute, l’80% degli italiani presenta disturbi legati allo stress.

Il problema è che lo stress che subisci avvelena non solo il tuo umore e la tua salute, ma si ripercuote anche su tutte le persone che ti stanno accanto, come la tua famiglia o i tuoi amici.

Se tu sei stressato, purtroppo si stressano anche loro a starti vicino.


ADD_THIS_TEXT



Un principio del “minimalismo a colori” può salvare il tuo umore

Ma c’è un principio del “minimalismo a colori” che puoi usare subito per ridurre all’istante lo stress: è il principio della “sfera di controllo”.

Con il principio della “sfera di controllo” sei tranquillo e rilassato come quei tizi che camminano con calma mentre esplodono le cose alle loro spalle

Pensaci un attimo.

Tra tutte le cose che ti succedono e che ti stressano l’anima, puoi distinguere tra:

1) cose che puoi controllare
2) cose che non puoi controllare



1) cose che puoi controllare

Cosa fare nel tempo libero, dove lavorare, dove vivere, cosa mangiare, come spendere i tuoi soldi…

In questo caso le tue scelte influiscono direttamente su questi eventi.


2) cose che non puoi controllare

Il meteo, il traffico, l’inflazione, l’andamento dell’economia, la politica estera, il comportamento di chi ti sta attorno, i disastri naturali, la tua statura, la famiglia in cui nasci….

Non puoi fare niente per cambiare queste cose, eppure sono tutte cose che ti causano stress.

Hai presente quando aspetti la domenica tutta la settimana per andare a fare una gita, e poi la domenica mattina diluvia come se non ci fosse un domani??

Ecco…

È una cosa che non puoi controllare, ma che rovina i tuoi piani e quindi ti stressa.

Ma la buona notizia è che tutte queste cose che non puoi controllare non sono per forza una causa di stress, se usi il principio del “minimalismo a colori” della sfera del controllo.


Non puoi controllare tutto, ma puoi sempre controllare la tua reazione

Con questo principio fondamentale del “minimalismo a colori”, accetti semplicemente le cose che non puoi controllare e ti concentri sulla tua reazione.

Quando ti capita qualcosa di brutto, l’unica cosa in tuo potere è il tuo atteggiamento: puoi accettarla o arrabbiarti
(Epitteto)

Questo perché è vero che ci sono cose che non puoi controllare, ma c’è una cosa che puoi sempre controllare, ed è la tua reazione.

Volevi andare in montagna ma c’è il diluvio universale?
Ottimo, è la giornata giusta per andare al cinema, stare con gli amici a casa, dedicarti ai tuoi hobby, leggere…

Forse le prime volte non ti sarà subito facile cercare il lato positivo della cosa, ma è solo questione di allenamento, e dopo un po’ ti verrà naturale.


Gli altri principi del minimalismo a colori che possono migliorare la tua vita

Quello della “sfera di controllo” è solo uno dei principi minimalisti che puoi usare per vivere meglio.

Se vuoi conoscere tutti gli altri e capire esattamente come usarli per avere subito una vita più minimalista e meno stressata, ti consiglio la guida gratuita i “7 modi per semplificare la tua vita con il minimalismo a colori”.

Clicca qui per scaricare ora la tua guida gratuita.

Memento mori
Mr. e Mrs. T-Rex
I ribelli del Minimalismo

***

La vita è per il 10% cosa ti accade e per il 90% come reagisci.
(Charles R. Swindoll)


Minimalista
in 30 giorni
con il metodo
del minimalismo
a colori

“I vostri articoli sono utilissimi, ma ce ne sono così tanti che non so da dove partire per diventare minimalista.
Cosa mi consigliate?”

Ecco, dopo più di un anno di duro lavoro abbiamo raccolto per te tutto quello che ti serve per diventare minimalista in questo percorso pratico step by step:

Clicca qui per iniziare il percorso


 

 

 

 

Un pensiero su “Un principio del minimalismo poco conosciuto per ridurre lo stress

  1. Pingback: 10 citazioni sul minimalismo che hanno il potere di cambiarti la vita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *