Sei sicuro di sapere davvero cos’ è il minimalismo? Ecco le 7 BUGIE che i “minimalisti tristi e grigi” ti raccontano per fregarti

di | 18 Gennaio 2021

Se vuoi saperne di più sul minimalismo, ma sei disorientato dalle opinioni contrastanti che trovi on line, questo è l’articolo giusto per te.

Se hai provato a dare un’occhiata nei vari blog o sui gruppi facebook (questo è il miglior gruppo sul minimalismo), ti sarai subito accorto che c’è una gran confusione sul significato del minimalismo e che la gente è disposta a scannarsi per imporre la sua opinione.

In questi gruppi infatti si è infiltrata la banda dei “Minimalisti Grigi”: dei minimalisti estremi che vogliono vivere in una grotta senza mobili e tecnologica, coltivare la propria insalata, autoprodursi il dentifricio e andare a caccia con arco e frecce.

Questi minimalisti stanno cercando di imporre la loro visione estrema, triste e grigia e sminuiscono tutti i minimalisti che non vogliono vivere come degli eremiti nel Medioevo.

E a forza di sentire le loro prediche deliranti, ti sta davvero venendo il dubbio se il minimalismo sia davvero la strada giusta per te…..

Ma i “Minimalisti Grigi” non avranno più vita facile, ora che noi minimalisti colorati e allegri stiamo per smascherare tutte le balle che ti raccontano e che cercano di usare contro di te per portarti dal lato oscuro della forza.

Le 7 bugie sul minimalismo che i Minimalisti Grigi usano contro di te 


1) devi avere una casa bianca triste e vuota come il frigorifero di un single 

No, non è vero che se vuoi essere minimalista ti devi accontentare di un tavolo e 2 sedie.

Con il minimalismo elimini semplicemente le cose inutili che ti ingombrano la casa e la vita, ma sei tu che decidi: puoi tenere le cose che ti piacciono, anche se non hanno nessuna utilità pratica ma sono importanti per te, come per esempio i libri che hanno un significato per te.


ADD_THIS_TEXT



2) ti devi autoprodurre il burro, le carote e allevare le tue capre… anche se vivi in centro a Milano

Lo scopo del minimalismo è eliminare le cose inutili dalla tua vita, per avere meno stress e più tempo libero… per fare quel cazzo che vuoi.

Se l’idea di farti il detersivo in casa e coltivare broccoli sul balcone ti diverte, perfetto, continua pure così.
Ma tutto questo funziona solo se ti dà gioia, non se ti crea ancora più stress e ti porta via ancora più tempo che preferiresti impiegare in altri modi.


3) devi vivere con 4 magliette e compare solo roba usata, comprese le mutande 

Il minimalismo non vuol dire per forza avere pochi vestiti. Il senso è eliminare le cose inutili, non eliminare tutto quello che ti capita sotto mano, se ti piace e lo usi.

I Minimalisti Grigi vedono solo in bianco e nero, come i cani.

Ma se tu non sei un cane e sei una persona allegra che ama i colori, non devi avere per forza un guardaroba bianco e nero, manco fossi un tifoso della Juve.

Va bene se hai un guardaroba allegro e colorato, se ti dà gioia.


4) devi rinunciare alla televisione e passare le serate e fissare il muro

Secondo i “Minimalisti Grigi” la televisione è la peggior causa di sventure e disgrazie di questo mondo, come se fosse un’arma di distruzione di massa.

Ma la verità è che la TV non è buona o cattiva di per sé. È un mezzo per guardare delle cose.

E a volte ci sono delle cose bellissime in TV. Film, serie TV, documentari, reportage, interviste di persone ispiranti… il cinema è un’arte, non è un mostro da sconfiggere.

La TV diventa un nemico solo quando finisci per guardare programmi stupidi che non ti piacciono nemmeno, solo per ammazzare il tempo.

Eliminare la televisione perché “fa male” è come eliminare per sempre la pizza perché fa ingrassare. Se guardi programmi che ti arricchiscono e per te hanno un senso, è un fantastico strumento di crescita.


5) devi essere povero e usare il minimalismo solo per risparmiare

Il minimalismo non è un modo per risparmiare qualche centesimo autoproducendosi il burro dopo che ti sei sputtanato i soldi per comprare la macchina nuova.

Lo scopo del minimalismo non è risparmiare per il gusto di risparmiare, ma farti risparmiare sulle spese inutili… così puoi anche permetterti di spendere di più per le cose che per te sono importanti: viaggi, formazione, istruzione dei tuoi figli… scegli tu!


6) devi rinunciare a Netflix, a internet e ai social e comunicare solo via piccione 

Come per la televisione, la tecnologia non è un vero nemico di per sé. Netflix, internet e i social sono utilissimi, il problema è il modo in cui li usi.


7) con il minimalismo devi vivere in un camper in giro per il mondo senza una casa fissa

Alcuni minimalisti non hanno una casa fissa e vivono in un camper in giro per il mondo.

Bellissimo…se questo è quello che vuoi.

Ma non dev’essere per forza così. Puoi avere una casa e vivere in un posto fisso con un normalissimo lavoro da dipendente, se questo ti rende felice.


Bonus: le altre bugie nascoste

Ma i Minimalisti Grigi non sono gli unici ad avere il naso lungo come quello di Pinocchio…

Ed è proprio per questo motivo che abbiamo creato la guida gratuita “distruggi la ruota del criceto con l’arma segreta del minimalismo”, dove smascheriamo tutte le bugie dei guru delle entrate passive, che cercano di colpire proprio i minimalisti come te….

Infatti questi guru lo sanno benissimo che se sei minimalista vorresti avere più tempo libero per dedicarti alle cose più importanti… e così cercano di venderti il sogno di creare soldi automaticamente (le famose “entrate passive”) per liberare il tuo tempo.
…ma ovviamente le loro tecniche segrete sono delle grandissime cazzate.

Se vuoi cambiare la tua vita con il minimalismo senza correre alcun rischio e senza diventare la preda di altri bugiardi che si vogliono arricchire sulle tue spalle, scarica ora la guida gratuita.

Memento mori
Mr. e Mrs. T-Rex
i Ribelli del Minimalismo

***

C’è un solo tipo di successo: quello di fare della propria vita ciò che si desidera.
(Henry David Thoreau)


Minimalista
in 30 giorni
con il metodo
del minimalismo
a colori

“I vostri articoli sono utilissimi, ma ce ne sono così tanti che non so da dove partire per diventare minimalista.
Cosa mi consigliate?”

Ecco, dopo più di un anno di duro lavoro abbiamo raccolto per te tutto quello che ti serve per diventare minimalista in questo percorso pratico step by step:

Clicca qui per iniziare il percorso


 

Un pensiero su “Sei sicuro di sapere davvero cos’ è il minimalismo? Ecco le 7 BUGIE che i “minimalisti tristi e grigi” ti raccontano per fregarti

  1. Pingback: DECLUTTERING => il metodo dei “The Minimalists” funziona davvero?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *