7 STEP PER SEMPLIFICARE LA TUA VITA VELOCEMENTE CON IL MINIMALISMO !

di | 4 Gennaio 2021

Anche tu pensi che per semplificare la tua vita e riuscire a fare tutto ti servirebbe la magia?

Tranquillo, non ti serve mago Merlino per semplificare la tua vita.

Qui scoprirai tutti gli step minimalisti per semplificare la tua vita anche senza magia.

Si, lo so…sei perennemente di corsa, stressato…hai sempre troppe cose da fare e hai poco tempo libero per quello che vorresti fare davvero.

Cerchi di fare le cose in fretta e furia, ma vengono fuori uno schifo.
Provi a fare due cose contemporaneamente, e ti vengono male tutte e due.

Tranquillo, il problema non sei tu.

Il problema è semplicemente che hai troppe cose da fare.

Ti vogliamo svelare un segreto: anche se diventi super efficiente, non risolvi il problema…
perché se hai troppe cose da fare sei stressato.

E se cerchi di farle più in fretta…
ti causano ancora più stress.

Se vuoi davvero semplificare la tua vita devi risolvere il problema all’origine ed eliminare tutte le cose che ti complicano la vita.

Ecco i 7 step minimalisti per semplificare la tua vita

Ecco 7 cose che puoi semplificare con il minimalismo:

1. La tua roba

Come diceva Tyler Durden in Fight Club: “le cose che possiedi finiscono col possederti”.

Perché tutta la tua roba richiede un po’ del tuo tempo e della tua attenzione: devi pulirla, tenerla in ordine, starci attento, magari addirittura assicurarla…
tutto tempo ed energie che puoi usare per fare cose molto più importanti.

Ecco perché il primo step per semplificare la tua vita è liberarti di tutta la roba inutile e tenere solo le cose che usi o che ti piacciono.

2. Il tuo tempo

Il tempo è la cosa più preziosa che hai.

Una volta che hai speso un secondo, non vuoi riaverlo indietro…. quindi scegli molto bene come usarlo.

Ok, ci sono alcune cose che non puoi eliminare.
Ma prova a ridurre il più possibile le cose che non ti rendono felice.

Lo scopo non è fare in fretta le cose che odi, ma fare il più possibile solo le cose che ti piacciono.

3. I tuoi obiettivi

Vuoi fare troppe cose contemporaneamente.

Vuoi fare più sport, fare quel corso di inglese, sistemare la cantina, leggere 3 libri al mese, salvare la Terra di mezzo…. vuoi semplicemente fare troppo.

Ma il multitasking non è la soluzione. Se fai più cose contemporaneamente, rischi di farle tutte da cani.

Chiarisciti le idee e fai una lista di obiettivi per il prossimo futuro (fare un interrail in Europa? Costruire una moto in garage? Fare un master?) e poi concentrarti solo su uno o due alla volta.

Vedrai che sarà tutto più facile.

4. Le tue emozioni negative

Le emozioni negative ti avvelenano il cervello.

Certo, non puoi eliminarle, non sei mica un robot… ma puoi cercare di ridurre le emozioni negative e convertirle in emozioni positive.

Stai andando in ufficio e c’è traffico e tu sei già in ritardo… ovvio, non è proprio la situazione ideale.

Ma se ti metti a sbraitare cambia qualcosa? No.

Non puoi controllare gli eventi, ma puoi controllare la tua reazione agli eventi.

5. I debiti

Se hai un debito sei uno schiavo.

Se per comprare una cosa devi fare un debito, non solo finisci per pagarla molto di più del prezzo che vedi sul cartellino… ma ti crei da solo un sacco di stress inutile.

Devi tenerti stretto il lavoro per riuscire a restituire il debito e magari devi rinunciare a comprare altre cose più importanti o più urgenti…
tutto stress inutile che puoi eliminare facilmente semplicemente non facendo debiti.

6. I social media

I social sono una figata pazzesca per stare in contatto con i tuoi amici, ma spesso finiscono per distrarti da cose più importanti.

Hai presente quando apri Facebook solo per controllare una notifica e poi perdi mezz’ora a guardare video divertenti sui gatti?


Ecco.

Se vuoi semplificare la tua vita, inizia a silenziare le notifiche dei social e risparmierai un sacco di tempo prezioso.

7. Le relazioni

Per semplificare davvero la tua vita non basta eliminare la roba inutile… ma anche le persone inutili.

Sprechi il tuo tempo non solo quando fai cose che odi… ma anche quando stai con persone che non ti interessano.

Hai presente quando non hai nessuna voglia di fare aperitivo con i colleghi, ma ti senti obbligato ad andarci?

Ecco.

Impara a dire di no e taglia tutte le persone con cui non hai nulla da spartire o che addirittura sono presenze tossiche nella tua vita.


Memento mori
Mr. e Mrs. T-Rex
i Ribelli del Minimalismo

***

La capacità di semplificare significa eliminare il superfluo in modo che solo il necessario possa parlare.
(Hans Hofmann)


Minimalista
in 30 giorni
con il metodo
del minimalismo
a colori

“I vostri articoli sono utilissimi, ma ce ne sono così tanti che non so da dove partire per diventare minimalista.
Cosa mi consigliate?”

Ecco, dopo più di un anno di duro lavoro abbiamo raccolto per te tutto quello che ti serve per diventare minimalista in questo percorso pratico step by step:

Clicca qui per iniziare il percorso


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *