Le 5 verità sullo STILE DI VITA MINIMALISTA (che ho scoperto solo dopo essere diventato minimalista)

di | 14 Giugno 2021

Sempre più persone sono interessate ad avere uno stile di vita minimalista.

E certo, come dargli torto?

I vantaggi di vivere con uno stile di vita minimalista sono moltissimi:

 – vivi una vita più consapevole

 – riduci lo stress

 – sei più focalizzato sui tuoi obiettivi

 – risparmi di più

 – hai più tempo libero

 – hai meno roba inutile che vaga in giro per casa

Ma mentre questi vantaggi sono chiari a tutti, ci sono delle verità più profonde sul minimalismo che scopri solo dopo che hai iniziato il tuo percorso minimalista.


Ecco 5 verità sullo stile di vita minimalista che scopri solo dopo essere diventato minimalista 


1) Desiderare meno roba è ancora meglio di avere meno roba

Molte persone si avvicinano al minimalismo perché si sentono soffocare da tutti gli oggetti che hanno accumulato nel corso degli anni, e così iniziano a fare decluttering.

Certo, eliminare tutta la roba inutile che hai in giro per casa è una figata pazzesca, perchè ti senti subito più leggero, libero e padrone della tua vita.

Nel corso degli anni, però, ho scoperto che desiderare meno roba è addirittura meglio di avere meno roba.

Con il minimalismo cambi prospettiva.

Non hai più il desiderio bruciante di circondarsi sempre di cose nuove.
Anche se la società ti spinge al consumismo compulsivo, a te non interessa più comprare roba…. semplicemente perchè sai che la felicità non si trova negli oggetti.

Quando ti allontani dal desiderio di possedere roba fisica sei finalmente libero di perseguire ciò che è davvero importante per te.


ADD_THIS_TEXT



2) il minimalismo è un viaggio interiore

Quando diventi minimalista inizi a farti domande difficili sui tuoi desideri più profondi.

Ad esempio, quando fai decluttering, ti confronti con tutta la roba che hai accumulato nel corso degli anni e inizi a scegliere cosa tenere e cosa eliminare.

Ma la cosa sconvolgente è che mentre fai questa scelta inizi a farti un sacco di domande sulla tua vita:

“Perchè ho comprato tutta questa roba che poi non ho mai messo?”

“Perchè passo tutta la sera a sfogliare il catalogo Ikea, anche se in realtà ho già tutto quello che mi serve?”

“Perché voglio comprare il nuovo iPhone appena uscito, anche se quello che ho va ancora benissimo?”

Queste sono domande difficili e ti fanno fare i conti con te stesso, le tue scelte e i tuoi obiettivi di vita.

Ti confesso che quando ho iniziato a fare decluttering non pensavo che mi sarei fatto tutte queste domande sul senso della mia vita….

Ma solo se ti fai queste domande e ti metti a cercare le risposte, inizi davvero a vivere in modo più consapevole.


3) L’importante nel minimalismo non è tanto rimuovere, ma aggiungere

Lo scopo del minimalismo non è eliminare roba per il gusto di eliminare, non è una gara a chi vive con meno oggetti.

Il senso non è vivere in una casa vuota e fredda come il frigorifero di un single.

Lo scopo del minimalismo è eliminare la roba che non dà valore alla tua vita, per dare più spazio alle cose che sono davvero importanti per te.

Minimalismo infatti non vuol dire solo meno oggetti, meno acquisti inutili, meno impegni, meno stress…

minimalismo vuol dire soprattutto più libertà, più tempo per te stesso, più avventure, più felicità.

Minimalismo vuol dire anche crescita personale e trovare lo scopo della tua vita.


4) Ogni stile di vita minimalista è diverso

Così come ogni persona è unica, così anche ogni stile di vita minimalista è unico.

Non ci sono regole fisse nel minimalismo, perché il minimalismo è come un abito cucito su misura su di te, sulle tue passioni, i tuoi desideri e i tuoi sogni.

Alcune persone vogliono farti credere che per essere un “vero minimalista” devi per forza vivere in un certo modo: devi avere massimo 2 magliette, devi autoprodurti il dentifricio e devi coltivarti i broccoli sul balcone (anche se vivi in centro a Milano)…
ma la verità è che queste regole fisse non hanno alcun senso, perché non tengono conto della tua unicità.

Con il minimalismo sei tu che decidi che cosa è inutile e che cosa è importante.


5) Il tuo tempo diventa più importante

Molte persone credono che la cosa più importante nel minimalismo sia eliminare tutta la roba inutile e liberare più spazio possibile.

Ma dopo che diventi minimalista scopri che la cosa più importante che puoi fare non è liberare spazio, ma liberare il tuo tempo.

Perché il tempo è la risorsa più preziosa che hai.

Quindi inizi a dire di no a tutte quelle cose che non ti va troppo di fare.


E così dici di no all’aperitivo con i colleghi antipatici che fai solo per quieto vivere, o a tutti impegni che occupano il tuo tempo ma che non ti interessano una beata fava.

Con il minimalismo Inizi a valutare diversamente il tuo tempo e fai solo le cose che sono davvero importante per te.

Inizi a chiederti se le cose che stai facendo ti rendono davvero felice e se sono necessarie per la tua vita.
E se non ti rendono felice e non sono necessarie inizi a toglierle.

Di conseguenza ti trovi ad aver più tempo per le cose veramente importanti per la tua vita.

***

Ecco, queste sono le verità più profonde che scopri solo dopo che hai iniziato a vivere con uno stile di vita minimalista.

Se vuoi iniziare subito a vivere con uno stile di vita minimalista, scarica la guida gratuita “7 modi per semplificare la tua vita con il minimalismo a colori”.

clicca qui per scaricare subito la tua guida gratuita


ADD_THIS_TEXT


 

Memento mori
Mr. e Mrs. T-Rex
I ribelli del Minimalismo

***

Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi
(Marcel Proust)


Minimalista
in 30 giorni
con il metodo
del minimalismo
a colori

“I vostri articoli sono utilissimi, ma ce ne sono così tanti che non so da dove partire per diventare minimalista.
Cosa mi consigliate?”

Ecco, dopo più di un anno di duro lavoro abbiamo raccolto per te tutto quello che ti serve per diventare minimalista in questo percorso pratico step by step:

Clicca qui per iniziare il percorso


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *