5 benefici del minimalismo che scopri solo se non ti fermi al decluttering

di | 24 Maggio 2021

Che il minimalismo ha un sacco di benefici lo sappiamo tutti, non è certo una novità…
e infatti ci sono sempre più persone che scelgono di diventare minimaliste per migliorare la loro vita.

Molte persone però credono che il beneficio principale del minimalismo è che elimini la roba inutile che hai giro per casa (decluttering) e così hai molto più spazio libero ed è tutto in ordine.

… e già questo è una gran figata, sono d’accordo con te!

In realtà però questo è solo uno dei benefici del minimalismo, ed è solo il punto di partenza.

Questo perché il minimalismo è uno stile di vita che migliora tutti gli aspetti della tua vita, non solo la tua casa.

Ecco perché ho deciso di raccogliere qui tutti i benefici che il minimalismo può apportare alla tua vita:


I 5 benefici che il minimalismo può portare nella tua vita

Lo scopo del minimalismo è eliminare tutte le cose inutili dalla tua vita, per avere più spazio, tempo, soldi ed energie da dedicare alle cose che sono importanti per te.

E non appena inizi a liberarti di tutte le cose inutili, la tua vita si semplifica, diventa più bella e serena.

Ecco qui i 5 benefici che il minimalismo porta nella tua vita:


1. Meno stress

Che il lavoro causa una marea di stress si sapeva già… ma lo sapevi che anche la tua casa può essere una fonte gigantesca di stress?

Uno studio dell’Università di Princeton infatti ha dimostrato che vivere in un appartamento pieno di roba aumenta la produzione di cortisolo, l’ormone responsabile dello stress.

Questo succede perché tutti gli oggetti che ti circondano creano degli stimoli visivi che attirano l’attenzione del tuo cervello… proprio come un drappo rosso che attira l’attenzione di un toro.

E così più stimoli visivi (= oggetti) hai in giro per casa, più il tuo cervello (già spompato dopo 8 ore di lavoro) deve fare gli straordinari per elaborare tutti quegli stimoli…

Con il minimalismo elimini tutta la roba inutile che hai in giro per casa, o la riordini dentro agli armadi, neutralizzando tutti gli stimoli visivi che stressano il tuo cervello.

Ecco perché avere meno oggetti vuol dire automaticamente avere meno stress 😉


2. Più relax

Il lavoro occupa una grandissima fetta della tua vita, ed è una delle maggiori fonti di stress che subisci ogni singolo giorno.

Ma in realtà nella società frenetica di oggi, anche il tempo libero ti crea una marea di stress.
Perché sei sempre pieno di impegni che spuntano ovunque come funghi.

Esci dal lavoro e devi correre in palestra, o a fare la spesa in 10 minuti prima che ti chiuda il supermercato, o devi schizzare dall’altra parte della città per quella cena tra colleghi a cui non hai nessuna voglia di andare…

Il tuo tempo libero in realtà non è così “libero” come credi… è fitto di impegni e di cose da fare…. parecchie delle quali non hai nessuna voglia di fare, e le fai solo perché ti senti obbligato.

Oggi il relax è diventato una specie di premio che puoi concederti solo se sei riuscito a completare tutta la tua “to do list”….

Ma in realtà il relax è una cosa fondamentale, perché è il momento in cui fai quello che ti piace fare ed esprimi te stesso.

Con il minimalismo elimini non solo gli oggetti inutili… ma anche tutti gli appuntamenti e gli impegni che affollano la tua agenda e che non ti entusiasmano per niente, riprendendo il controllo sul tuo tempo libero.


ADD_THIS_TEXT


 

3. più leggerezza

Al giorno d’oggi infatti qualsiasi cosa da fare viene etichettata come importantissima.

Fare la spesa proprio oggi che c’è la passata di pomodoro in offerta è importantissimo.
Andare in palestra lunedì, mercoledì e venerdì è importantissimo.
Fare le pulizie ogni sabato mattina è importantissimo.

Ma ogni impegno “importantissimo” è come un peso enorme che grava sulle tue spalle e ti schiaccia a terra.

Con il minimalismo torni a dare il giusto peso alle cose.

Ti rendi conto che ci sono davvero poche cose importantissime nella vita… ed una di queste sei proprio tu.

Quando elimini i pesi inutili, la vita torna ad essere leggera.


4. più chiarezza mentale

Ogni giorno, una marea di oggetti, impegni e scadenze affollano la tua vita e richiamano la tua attenzione.

La tua “to do list” è più lunga dei rotoloni regina ed è come un fastidioso rumore di sottofondo che ti accompagna sempre…

E tutte queste cose annebbiano il tuo cervello peggio della pianura padana.

Ma se inizi ad eliminare gli oggetti e gli impegni superflui, liberi spazio nella tua mente, la nebbia si dirada… ed ecco che torna la chiarezza mentale.

Se riduci le cose, ritrovi lo spazio per pensare.
Dirotti i tuoi pensieri verso le cose che sono davvero importanti per te, senza venire continuamente distratto da quel fastidioso rumore di sottofondo.

 

5. più libertà di essere te stesso

Con il minimalismo elimini tutte le cose che affollano la tua vita, ma che non ti danno alcuna gioia.

Questo non vuol dire solo eliminare la roba inutile che hai in giro per casa, ma anche eliminare tutti gli impegni che ti rubano solo tempo… insomma, eliminare o ridurre tutto quello che non è importante o non ti dà gioia.

Ma lo scopo non è eliminare per il gusto di eliminare e vivere come un monaco francescano, con due magliette e un paio di jeans.

Lo scopo è semplicemente ritrovare te stesso, per avere più tempo, soldi ed energie da dedicare alle cose che sono importanti per te.


Come diventare minimalista e provare tutti i benefici del minimalismo sulla tua pelle

Ecco, questi sono tutti i benefici che il minimalismo può portare nella tua vita fin da subito.

Ma come si fa a diventare minimalista?

Il primo passo per diventare minimalista può essere eliminare la roba inutile che hai in giro per casa… ma come abbiamo appena visto, questo è solo il punto di partenza, perché il minimalismo riguarda tutti gli ambiti della tua vita, non solo la tua casa.

É proprio per questo motivo che abbiamo creato la guida gratuita “7 modi per semplificare la tua vita con il minimalismo a colori”, dove puoi scoprire tutti gli ambiti della tua vita che puoi semplificare con il minimalismo.


ADD_THIS_TEXT


Clicca qui per scaricare subito la tua guida gratuita.

Memento mori
Mr. e Mrs. T-Rex
I ribelli del Minimalismo

***

Avrei potuto anche accontentarmi, ma è così che si diventa infelici
(Charles Bukowski)


Minimalista
in 30 giorni
con il metodo
del minimalismo
a colori

“I vostri articoli sono utilissimi, ma ce ne sono così tanti che non so da dove partire per diventare minimalista.
Cosa mi consigliate?”

Ecco, dopo più di un anno di duro lavoro abbiamo raccolto per te tutto quello che ti serve per diventare minimalista in questo percorso pratico step by step:

Clicca qui per iniziare il percorso


 

3 pensieri su “5 benefici del minimalismo che scopri solo se non ti fermi al decluttering

    1. MMMv

      Si Daniele, c’è davvero un mondo intero oltre al decluttering, ed è proprio lì che accade la magia minimalista 😉

      Rispondi
  1. Pingback: 3 cose che devi assolutamente fare per diventare minimalista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *